Dote Scuola

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Dote scuola

La dote scuola è un contributo erogato dalla Regione Lombardia, sotto forma di buoni virtuali elettronici intestati al beneficiario e spendibili entro le scadenze previste per ogni componente. 
Il contributo è rivolto agli studenti residenti nella Regione Lombardia e frequentanti scuole statali, scuole paritarie o centri di formazione professionale.

Regione Lombardia ha approvato la programmazione del sistema dote scuola per il nuovo anno scolastico 2017/2018. Gli elementi essenziali che caratterizzano i percorsi e le componenti in cui si articola il sistema sono descritti nell'allegato A della Deliberazione della Giunta Regionale 03/04/2017, n. 10/6426 e nel Decreto Direttoriale 07/04/2017, n. 4005.

La dote scuola può essere richiesta da:

  • uno dei due genitori
  • lo studente maggiorenne di scuole paritarie, facendo riferimento alla situazione reddituale relativa al proprio nucleo familiare
  • altri soggetti che rappresentano lo studente per il quale si sostengono le spese. Il minore è rappresentato dalla persona fisica o giuridica a cui è affidato con provvedimento del Tribunale per i Minorenni o che esercita i poteri connessi con la potestà genitoriale nei rapporti con la scuola (articolo 5, comma 1, lettera "l" della Legge 28/03/2001, n. 149). Il soggetto affidatario non deve presentare la dichiarazione ISEE: lo stato di minore affidato, residente in Lombardia, comporta l’assegnazione di un contributo d’importo corrispondente a quanto previsto per la fascia di reddito più bassa. La domanda di contributo deve essere presentata dalle famiglie affidatarie in modo disgiunto rispetto a quella di eventuali figli.

Il sistema di dote scuola della Regione Lombardia comprende le seguenti componenti:


Informazioni sull'istanza
Iter del procedimento: 

Le domande per l’assegnazione della dote scuola, relativamente alle suddette componenti per l’anno scolastico 2017/2018, possono essere presentate dalle ore 12:00 del 19 aprile 2017 alle ore 17:00 del 15 giugno 2017, come definito nell'allegato A della Deliberazione della Giunta Regionale 03/04/2017, n. 10/6426.

La compilazione, l’inoltro e la gestione delle domande avvengono esclusivamente in via informatica accedendo al sito sito www.scuola.dote.regione.lombardia.it  con la propria tessera sanitaria e digitando il relativo PIN.

Il Comune mette a disposizione dei cittadini un servizio di assistenza nella compilazione della domanda per accedere ai contributi, negli orari di apertura previsti. È necessario presentarsi personalmente in Comune portando con sè:

  • documento d'identità del richiedente
  • tessera sanitaria
  • attestazione ISEE e DSU.


Per ulteriori informazioni, consulta il sito di Regione Lombardia.

Pagamenti: 

Il procedimento è esente da pagamenti.

Dove si presenta
A chi rivolgersi: 
Regione Lombardia

Comune di Malagnino

via S. Ambrogio, n. 24 | 26030 Malagnino CR | Tel.: +39 0372 58047 | Fax: +39 0372 58358

E-mail PEC: comune.malagnino@pec.regione.lombardia.it

Copyright© Comune di Malagnino | Partita IVA: 00307050195
Lo Sportello telematico unificato
  |  Diritti e Privacy  |  Credits